Tutti noi, molte volte tendiamo a tenere in casa molti oggetti, arredi, abiti, attrezzature, senza buttarli. Si tratta spesso di ricordi, legati a persone care, oppure lo si fa in quanto gli oggetti “possono sempre servire”.

Tuttavia in questo modo accumuliamo in casa, e soprattutto in cantine e garage, molti oggetti che tolgono spazio e creano disordine. Finché si tratta di un comportamento moderato, e che quindi si limita ad una esigua quantità di cose, non costituendo un intralcio alla normale vita quotidiana, non vi è nessun problema.

Purtroppo, la tendenza ad accumulare oggetti, a volte diventa esagerata, tanto da rappresentare una vera e propria patologia, la sindrome da accumulo, molto difficile da gestire, e che rende la casa e gli ambienti malsani, pericolosi e invivibili in modo dignitoso.  La sindrome da accumulo e il barbonismo domestico, purtroppo portano disagi anche ai vicini di casa e ai familiari di chi ne è affetto.

Per questo, in questi casi occorre intervenire innanzitutto con un’operazione di pulizie accumulo, ed anche con un adeguato percorso psicologico per riabilitare chi è affetto da questi disturbi.

SINDROME DI DIOGENE E DISTURBO DA ACCUMULO: COSA SONO E COME INTERVENIRE

La disposofobia o disturbo da accumulo, porta le persone a vivere in casa circondati da oggetti di cui non riescono a disfarsi, accumulandone sempre di più. Oltre agli oggetti, a volte si accumulano anche animali domestici (come le “gattare”), rendendo ancora più precarie le proprie condizioni igieniche e di salute. 

La sindrome di Diogene, simile alla sindrome da accumulo, è un disturbo psicologico e del comportamento, in cui chi ne soffre vive in un ambiente insalubre e trasandato, pericoloso per sè stesso e per il vicinato. Infatti l’accumulo eccessivo di oggetti di ogni genere, la mancanza di igiene e pulizia, il cibo andato a male e i rifiuti, e in casi più gravi anche gli escrementi di animali o umani lasciati sul pavimento, portano a condizioni igieniche pericolose e odori nauseanti. Spesso le persone affette dalla sindrome di Diogene, non riescono nemmeno più a camminare all’interno della propria casa, e vivono in condizioni di forte degrado e di pericolo sanitario.

In presenza di queste gravi patologie, è quindi necessario intervenire in modo tempestivo non appena si viene a conoscenza della situazione, onde evitare il peggio per tutte le persone, e a volte animali domestici, coinvolte

In caso di sindrome da accumulo, barbonismo domestico e sindrome di Diogene, infatti, le condizioni di vita delle persone colpite portano a gravi rischi per la salute, a volte anche alla morte.

La mancanza di igiene provoca infatti lo sviluppo di organismi patogeni come batteri, muffe, funghi, germi, e favorisce il rischio di proliferazione di animali come topi, blatte, vermi, insetti. 

Per questi motivi è molto importante intervenire subito con una accurata pulizia post accumulo, e una successiva igienizzazione per sindrome di accumulo.

COME AVVIENE LA PULIZIA PER ACCUMULO

La pulizia per accumulo di una casa o di un appartamento, è una pulizia speciale che richiede molti accorgimenti.

Innanzitutto occorre liberare e sgomberare gli ambienti dagli oggetti voluminosi e inutili, ed anche da eventuali rifiuti accumulati. Occorre poi procedere con il restauro dell’alloggio, una pulizia accurata e la disinfezione. I rifiuti e gli oggetti da buttare, oltre ad essere raccolti vanno poi anche correttamente smaltiti.

Spesso è necessario un approfondito intervento di igienizzazione e sanificazione, per togliere anche i cattivi odori.

Per questi interventi di pulizie sindrome da accumulo, occorre rivolgersi ad un’impresa di pulizie specializzata in pulizie barbonismo domestico, così da ripristinare le giuste condizioni igieniche ed avere una casa pulita ed accogliente.

Un aspetto molto importante nella pulizia da accumulo, è rassicurare le persone affette da tale sindrome, già psicologicamente deboli, spiegando loro con attenzione, discrezione e delicatezza ciò che si andrà a fare durante la pulizia. Inoltre occorre prendersi cura di tutti gli effetti personali, senza urtare la sensibilità delle persone coinvolte.

A volte, capita che oltre all’accumulo di oggetti e rifiuti, vi sia anche accumulo degli animali da compagnia: spesso questi animali vivono in spazi piccoli e in condizioni igieniche precarie, malnutriti e ammalati.

In questo caso la pulizia e igienizzazione devono essere ancora più accurate e profonde.

AMBIENTA SERVIZI: PULIZIE DA ACCUMULO, PULIZIE BARBONISMO DOMESTICO, SGOMBERO APPARTAMENTI

Come abbiamo visto, lo sgombero appartamenti e le pulizie da accumulo, sono operazioni molto delicate, e fanno parte quindi delle pulizie speciali e straordinarie.

Ambienta Servizi è impresa di pulizie specializzata in sgombero appartamenti, pulizie per accumulo, pulizie post barbonismo domestico, pulizia accumulo animali, igienizzazione dopo sgombero da accumulo.

Ambienta Servizi effettua anche sgombero appartamenti dopo la morte del proprietario: spesso infatti, soprattutto le persone anziane, pur non essendo affette dal più grave disturbo da accumulo, tendono ad accumulare molti oggetti, vestiti, soprammobili e ricordi. Quando purtroppo la persona anziana muore, i parenti devono sgomberare l’appartamento, e questa operazione richiede l’intervento di un’impresa di pulizie specializzata che svolga lo sgombero velocemente.

Contattaci per un preventivo per pulizie per accumulo, pulizie barbonismo domestico, sgombero appartamenti Bologna e dintorni.

Non perdere tempo,
contattaci subito!

    Ambienta WhatsApp Chat
    Invia con WhatsApp