Come tutti ben sappiamo, stare in un luogo pieno di zanzare, anche solo per pochi minuti, può risultare molto fastidioso, e in taluni casi, impossibile: stare in giardino, sul terrazzo o in qualsiasi spazio all’aperto, può essere molto difficoltoso se invasi dalle zanzare. Quando poi raggiungono l’interno delle abitazioni, soprattutto in estate con le finestre aperte per il caldo, può diventare addirittura difficoltoso riuscire ad addormentarsi la notte, a causa dell’invasione delle zanzare in camera da letto.

La presenza di zanzare, non è dannosa solo per il fastidioso prurito provocato dalla loro puntura, ma non dimentichiamo che la loro puntura può essere anche veicolo di malattie trasmesse dalle zanzare a persone e animali domestici.

Liberarsi della loro presenza, con una disinfestazione zanzare efficace, rappresenta quindi un’azione di tutela della salute di tutti.

Da sottolineare inoltre quanto la disinfestazione zanzare sia importante non solo nelle aree private, ma anche nei giardini e spazi aperti di locali, ristoranti, chioschi: non c’è nulla di più fastidioso di sedersi ad un tavolo all’aperto per cenare, e trovarsi letteralmente invasi dalle zanzare e costretti a grattarsi in continuazione!

Bisogna porre grande attenzione anche in presenza di particolari tipologie di zanzare, come la zanzara tigre, molto aggressiva ed attiva anche di giorno, o la zanzara coreana, in grado di resistere anche alle temperature più fredde. La disinfestazione zanzare è infatti consigliata anche nel periodo autunnale, proprio per eliminare la presenza della nuova zanzara coreana.

LA ZANZARA COREANA IN ITALIA

Proveniente dall’Asia orientale, la zanzara coreana si adatta anche a temperature autunnali. 

È stata trovata anche in Lombardia, ed il motivo per cui sta facendo tanto parlare di sé è che, rispetto alle altre zanzare, si adatta facilmente alle temperature più basse tipiche dell’autunno, e potrebbe sfruttare questa capacità per espandersi rapidamente in altre zone d’Italia, anche in zone che di solito rimangono abbastanza indenni dall’invasione delle zanzare, come è già successo in Veneto.

COSA FARE IN PRESENZA DI ZANZARE PER VIVERE I PROPRI SPAZI ALL’APERTO

Il rischio di punture di zanzare aumenta quando si è all’aperto durante il crepuscolo o al tramonto, Per evitare di essere punti dalle zanzare, occorre adottare alcuni accorgimenti per proteggersi.

  • Coprire la pelle, indossando maniche lunghe, pantaloni, calzature e cappelli
  • Evitare colori vivaci e profumi intensi, perchè attirano gli insetti e quindi anche le zanzare
  • Utilizzare spray repellenti per insetti sulla pelle esposta ed anche candele ed altri dispositivi per gli ambienti per tenere lontane le zanzare
  • Evitare le zone con presenza di acqua ferma o stagnante
  • Non addentrarsi fra erba alta e cespugli

Ovviamente, però, sarebbe molto meglio avere la libertà di vivere serenamente i propri spazi all’aperto, senza doversi preoccupare delle zanzare, e senza dover prendere troppi accorgimenti! 

Per non rinunciare a vivere i propri spazi all’aperto e i propri hobby e passioni, come un barbecue all’aperto, giocare con i bambini, curare piante e fiori, rilassarsi, leggere o prendere il sole, è necessario quindi procedere con una efficace disinfestazione zanzare, in giardino e in tutti gli spazi all’aperto.

QUANDO ESEGUIRE LA DISINFESTAZIONE ZANZARE

Una corretta ed efficace disinfestazione zanzare va eseguita in due fasi, così da intervenire sull’intero ciclo vitale degli insetti.

Nella disinfestazione zanzare, vanno quindi eseguiti innanzitutto interventi anti larvali, in modo da eliminare le larve non ancora sviluppate: questi interventi anti.larvali vanno effettuati dal mese di marzo in poi.

La seconda fase, consiste nella disinfestazione adulticida, eliminando così le zanzare adulte: questa fase viene  effettuata a partire da aprile, e ripetuta ad intervalli regolari. Effettuare soltanto un solo tipo di queste due fasi di disinfestazione zanzare, rende inutile ed inefficace l’intero intervento. In questo modi si lasciano infatti sopravvivere le zanzare adulte, che in breve tempo saranno in grado di generare nuove larve e, se non si eliminano le larve, vi saranno nuove zanzare adulte e così via. 

Vista la particolare cura che i processi di disinfestazione zanzare richiedono, è consigliato rivolgersi ad una ditta specializzata nella disinfestazione zanzare.

La disinfestazione zanzare è infatti un’operazione complessa, e richiede un’accurata pianificazione e un’analisi del territorio su cui dovrà essere eseguita la disinfestazione zanzare, per individuare così il momento migliore e per operare in maniera mirata sulle zone dove si annidano le larve.

Innanzitutto occorre quindi individuare i focolai presenti nella zona da disinfestare: questo processo va fatto con molta attenzione, perché non accorgersi di un annidamento di larve o zanzare, significa poi che la disinfestazione zanzare non sarà efficace.

AMBIENTA SERVIZI: LA DISINFESTAZIONE ZANZARE A BOLOGNA E DINTORNI

Ambienta Servizi si occupa della disinfestazione zanzare a Bologna per giardini, aree verdi, spazi all’aperto.

Ambienta Servizi esegue anche disinfestazione zanzara tigre, disinfestazione zanzara coreana, disinfestazione zanzare in aree pubbliche e private.

Puoi chiamare Ambienta Servizi anche per la disinfestazione zanzare giardini ed aree all’aperto di ristoranti, chioschi, locali pubblici, piscine, parchi divertimento.

Ambienta Servizi utilizza i migliori prodotti per eseguire una disinfestazione zanzare sicura ed efficace, eliminando sia le larve di zanzara che le zanzare adulte.

Chiedi subito il tuo preventivo personalizzato per sapere i costi della disinfestazione zanzare a Bologna e dintorni: Ambienta Servizi studia ed analizza le tue aree da disinfestare per una disinfestazione zanzare veramente efficace.

Non perdere tempo,
contattaci subito!

Autorizzazione trattamento dati

Ambienta WhatsApp Chat
Invia con WhatsApp